LA FONDAZIONE FELICE GIANANI.
Nel febbraio 1993 l’Associazione Bancaria Italiana promosse la costituzione della Fondazione “Felice Gianani”, al fine di onorare la memoria di Felice Gianani, Direttore Generale dell’ABI dal 1980 al 1992, attraverso la concessione di una o più borse di studio annuali a cittadini italiani laureati, che desiderino perfezionare gli studi intrapresi in materia di diritto dell’economia e di diritto bancario, con particolare riferimento a problemi internazionali, nonché in materia di diritto del commercio e degli investimenti internazionali.
I
L

P
R
E
M
I
O
BORSA DI STUDIO “FELICE GIANANI”
La Fondazione “Felice Gianani” bandisce un concorso per titoli ad una borsa di studio annuale intitolata al nome di Felice Gianani e riservata a cittadini dell’Unione Europea laureati che desiderino perfezionare, in un Paese diverso da quello di provenienza, gli studi intrapresi in materia di relazioni internazionali con particolare riferimento all’economia e al diritto dei mercati finanziari nazionali ed internazionali, attraverso la frequenza di un corso di studi o lo svolgimento di un programma di ricerca di durata prevista non inferiore a 9 mesi.
L’importo della borsa di studio è stabilito in 10.300,00 euro. continua...>>
E
D
I
Z
I
O
N
I
VINCITORI DELLE PASSATE EDIZIONI
In occasione della sedicesima edizione del Concorso (2009), la Commissione giudicatrice ha premiato il Dott. Lorenzo Gatti di Parma che ha conseguito la laurea in Giurisprudenza presso l’Università Commerciale Luigi Bocconi di Milano, discutendo la tesi su “Il contratto di direzione e coordinamento di società”. Il vincitore intende avvalersi della borsa di studio per frequentare un programma specialistico “European Law and Economic Analysis” (ELEA) presso il College of Europe di Bruges. continua...>>
N
E
W
S
NEWS
Bando di concorso 2010
La domanda di ammissione al concorso dovrà pervenire alla Segreteria del concorso - Via delle Botteghe Oscure, 46 - 00186 Roma, entro il termine perentorio del 15 ottobre 2010. Della data di arrivo farà fede il timbro a data dell’Associazione apposto il giorno dell’arrivo stesso. continua...>>